Vai alla barra degli strumenti
Description

Le ultime novità ad oggi 27 novembre arrivano direttamente dall’Ocse che non solo punta il dito su quota 100, giacché ha permesso l’uscita anticipata di circa 200.000 mila persone, ma attraverso il suo ultimo rapporto “Pensions at a Glance 2019” invita l’Italia ad alzare l’età effettiva di ritiro dal lavoro.

L’Ocse non ha mai fatto misteri sul fatto che a suo avviso la Quota 100 andrebbe subito abrogata :“la sfida per l’Italia deve essere mantenere adeguati benefici per gli anziani limitando la pressione nel breve, medio e lungo termine“. Ora però nell’ultimo rapporto dopo aver passato in rassegna 36 Paesi industrializzati e del G20 torna a lanciare un monito all’Italia la spesa pensionistica é eccessiva”. I dettagli emersi dall’ultimo studio.

Pensioni 2020, via subito quota 100 e alzare età effettiva uscita dal lavoro

Se da un lato in questi giorni assistiamo sui social a differenti dibattiti in cui diverse categorie di cittadini, futuri pensionati, stanno chiedendo al Governo di approvare emendamenti che rendano meno rigida la riforma Fornero specie per alcune categorie di lavoratori precoci e donne, dall’altra emerge chiaro il parere dell’Ocse sui pensionamenti anticipati , eliminare totalmente gli scivoli e meccanismi che permettano di lasciare prima il lavoro.

Così evidenzia l’ultimo rapporto ‘Pensions at a Glance’ : “L’aumento dell’età effettiva di pensionamento dovrebbe essere una priorità, vanno limitati gli indebiti sussidi al pre-pensionamento e va opportunamente applicato il legame con l’attesa di vita”.

Pensioni 2020, allarme Ocse:l’Italia spende il 16% del Pil, troppo

L’Italia spende, ci tiene a sottolineare l’Ocse, il 16% del Pil in pensioni: si tratta del secondo livello più alto tra tutti i paesi Ocse. Per questa ragione l’organizzazione critica la quota 100 ed anche il blocco dell’aspettativa di vita fino al 2026 per quanti hanno almeno 42 anni e 10 mesi se uomini, e 41 anni e 10 mesi se donne. Inoltre é ormai ufficiale che non vi sarà alcuna revisione nemmeno per l’età di vecchiaia nel 2021 legata all’aspettativa di vita. L’Organizzazione dal canto suo oltre a ritenersi contraria a questo modus operandi dell’Italia chiede altresì modifiche sulle aliquote contributive degli autonomi, ossia suggerisce di portarle ai livelli dei dipendenti affinché i loro assegni pensionistici aumentino. Al momento in Italia, fa notare l’Ocse, l’età per poter accedere alla quiescenza, da quando é in vigore quota 100, é 62 anni, che corrisponde a 2 anni in meno rispetto alla media Ocse e addirittura a cinque in meno, rispetto ai 67 anni corrispondenti l’età legale per la pensione di vecchiaia.

L’Organizzazione bacchetta dunque l’Italia dicendo che dopo la Fornero ha purtroppo fatto una marcia sostanziosa indietro sul fronte pensionistico, introducendo appunto Quota 100. Dal rapporto emerge altresì un dato su cui spesso ha puntato l’attenzione la Prof.ssa Fornero ossia che “ se oggi l’Italia si dimostra piuttosto generosa con chi lascia il lavoro, in futuro lo sarà meno’ come dire appunto che tale generosità verrà pagata a caro prezzo dai giovani. Dal rapporto infatti emerge che “un giovane che ha iniziato a lavorare nel 2018 andrà in pensione a 71 anni, stessa soglia per Olanda e Estonia. Peggio di noi, si evince dalle proiezioni dei dati diffusi, farebbe solo la Damimarca (74 anni), mentre la media é di 66.1 anni.

Cosa ne pensate di tali dati e dei suggerimenti che ci sono stati dati dall’Ocse? Fatecelo sapere nell’apposita sezione commenti del sito.

Fonte : www.pensionipertutti.it

ULTIMI ARTICOLI

Città marittima e costiera dai mille colori e sapori Imperia è una meravigliosa città della Riviera ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Franceska Pepe ha un fidanzato? Lo scoop è stato svelato da Alfonso Signorini, che ha raccontato ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Neanche le reti del Governo statunitense sono sicure: gli hacker le hanno violate sfruttando ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Questa volta i rumors, che ogni volta circondano il lancio di un nuovo iPhone, ci hanno preso. Il ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
In attesa alla fermata del bus o sulla banchina della metropolitana. Poi, a bordo, stretti, come ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
L'indice di crescita della curva è ormai diventato esponenziale portandosi dietro a sé la situazione ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Da oggi sarà possibile ordinare la nuova Aprilia RS 660: le caratteristiche dell’ultima arrivata ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Uno studio condotto da ACI e Bosch ha rivelato che la frenata assistita riduce i tamponamenti delle ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Fernando Alonso entusiasta dopo il test Renault: “La F1 è straordinaria”. Il pilota spagnolo ha ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Il Diesel potrebbe avere nuova vita: dalla Finlandia il nuovo carburante pulito per l’aria ed i ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Valentino Rossi legherà il suo futuro alla MotoGP dopo il ritiro. L’ex manager non ha dubbi: “Un ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Covid in Italia. Scende a 10 giorni da 14 la quarantena e per i positivi un solo tampone in uscita. ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Il leggendario inventore della PlayStation Ken Kutaragi ha cambiato vita: addio videogiochi, ora il ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Le alternative che aveva EA per il lancio del nuovo capitolo di Fifa erano sostanzialmente due: ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Addio truffe degli abbonamenti non voluti: stanno per arrivare le prime SIM anti VAS Nuove ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Elisabetta Gregoraci è ovviamente un personaggio che fa sempre e comunque parlare di sé. Stavolta a ...
Foto del Profilo
Vizual_admin