Vai alla barra degli strumenti

Storia e cultura, arte e promozione del patrimonio rurale, si intrecciano attraverso una serie di itinerari turistici pensati per soddisfare ogni tipo di esigenza, mirabile spaccato d’Irpinia, incastonato nelle pendici del Monte Tuoro, racconta una terra di accoglienza e ospitalità.

ITINERARIO STORICO CULTURALE

17. Eremo Santa Maria Della Valle

L’Eremo di Santa Maria della Valle è sicuramente una delle testimonianze più antiche ed importanti del monachesimo “guglielmino” in Irpinia.
Esso infatti fu probabilmente eretto dai frati discepoli di San Guglielmo intorno al 1126. Molti riconducono questa Chiesa a Santa Maria del Castello, ricordata nella storia di Montevergine per i pregevoli affreschi attribuiti alla scuola di Cassino.
Dal 1228 fino al 1533 fu sotto la potestà dei Monaci di Montevergine, e di seguito fu trasformato in cimitero, da qui il nome Cimitero vecchio come è conosciuto dai chiusanesi.
Attualmente la Chiesa è in ristrutturazione: al suo interno ancora permane un affresco di notevole interesse artistico raffigurante la Madonna delle Grazie.